Assicurazione Auto RC: +5,7% per le polizze nel primo semestre 2011

Il presidente dell’ANIA in audizione al Senato ha analizzato alcune criticità del settore assicurazioni RC Auto.

Assicurazione Auto RC: aumento prezzo primo semestre 2011

Polizza RCA +5,7% (I sem. 2011)

Il presidente dell’ANIA, Fabio Cerchiai, durante un’audizione in Senato di martedì 8 novembre 2011, ha presentato alcuni dati sul mercato dell’assicurazione auto.

Un primo dato è che dal 2010 è cominciato ad aumentare il prezzo medio delle polizze RC auto, in controtendenza rispetto ai cinque anni precedenti, in cui il prezzo medio della copertura RCA era diminuto del 20% circa.

Nel 2010 i prezzi medi delle coperture assicurative RCA sono aumentati del 4,8%. E nel primo semestre del 2011, l’aumento dei prezzi calcolato su base annua è stato del 5,7%.

Il dato dell’aumento del prezzo dell’assicurazione auto R.C. è confermato anche dall’ISTAT che, analizzando le tariffe (da listino) praticate dalle compagnie di assicurazione nei vari comuni d’Italia presi come campione, ha registrato un aumento su base annua del 5,43% nei primi sei mesi del 2011.

Alla luce di questi dati sono quindi state proposte al Senato alcuni temi su cui sarebbe doveroso intervenire per evitare questi continui aumenti.

Per approfondimenti si rimanda al documento scaricabile qui:
“Indagine conoscitiva sul settore dell’assicurazione di autoveicoli, con particolare riferimento al mercato ed alla dinamica dei premi dell’assicurazione per responsabilità civile auto (RCA)”



Agomento: Assicurazione Auto RC 2011 primo semestre
Articolo pubblicato il 14 novembre 2011