Aumento Massimali RCA 2012

Come stabilito dalla V Direttiva Europea (2005/14/CE), recepita in Italia dal D.lgs 198/2007, da martedì 12 giugno 2012 le compagnie di assicurazione auto hanno dovuto aumentare i massimali delle polizze RC Auto, portandoli a:

  • 5 milioni di euro per i danni a persone (prima era 2,5 milioni di euro)
  • 1 milione di euro per i danni a cose e animali (prima era 500 mila euro)

Aumento Massimale RC Auto 2012L’obbligo di aumento (raddoppio) del massimale di assicurazione auto RCA è in vigore per tutti i contratti stipulati e rinnovati dopo il 12/06/2012.

Si tratta quindi di una maggiore tutela per gli automobilisti. Mentre in precedenza (fino al 11/06/2012) in caso di sinistro la compagnia assicurativa rimborsava solamente fino a 2,5 milioni di euro per i danni alle persone e 500 mila euro per i danni alle cose, ora i massimali sono raddoppiati e quindi la copertura è maggiore.

Prima gli automobilisti che volevano una maggiore copertura potevano richiedere alla propria compagnia un aumento del massimale RCA, ma questo comportava un aumento del premio assicurativo da pagare, o in alternativa potevano cercare un’altra polizza auto che offrisse massimali maggiori con un premio inferiore.


Ora, invece, grazie a questa nuova normativa, le compagnie sono obbligate al raddoppio dei massimali per tutte le assicurazioni auto RCA, a fronte di un lieve aumento del premio.

Si tratta quindi di una novità a vantaggio dei consumatori, che saranno più tutelati in caso di incidenti e sinistri stradali.



Agomento: Raddoppiati Massimali RC Auto 2012
Articolo pubblicato il 16 giugno 2012