IVASS

IVASS Istituto per la Vigilanza sulle AssicurazioniL’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) dal il 1° gennaio 2013 è l’ente che è succeduto all’ISVAP, sostituendolo in tutte le funzioni, nei poteri e nelle competenze.

L’istituzione dell’IVASS, normata ai sensi del decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 (Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini) convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135, ha come obiettivo e finalità l’assicurare la piena integrazione dell’attività di vigilanza assicurativa attraverso un più stretto collegamento con quella bancaria.

Presidente dell’IVASS è il Direttore Generale della Banca d’Italia.

I principi fondanti sulla base dei quali opera ISVSS sono: l’autonomia organizzativa, finanziaria e contabile, la trasparenza e l’economicità, al fine di garantire la stabilità e il buon funzionamento del sistema assicurativo e la tutela dei cittadini consumatori.


La struttura di IVASS

L’istituto IVASS opera secondo un proprio statuto, e la sua struttura organica è formata da:

  • il Presidente;
  • il Consiglio, che si compone del Presidente e di due Consiglieri;
  • il Direttorio integrato, che è costituito dal Governatore della Banca d’Italia, che lo presiede, dagli altri membri del Direttorio della Banca e dai due Consiglieri.

Il sito web istituzionale dell’ente si trova all’indirizzo www.ivass.it che sostituisce il precedente sito www.ISVAP.it.

I servizi di IVASS

L’istituto IVASS è un’autorità indipendente e per questo non può fornire al consumatore consigli e valutazioni di tipo commerciale o qualitativo riguardo ad una specifica impresa di assicurazione o ad un particolare prodotto assicurativo.

Nel caso in cui si abbia il sospetto che una impresa di assicurazione o un intermediario assicurativo operino violando la normativa assicurativa o con comportamenti scorretti ci si può rivolgere all’ISVASS tramite il Contact Center, che trasferirà l’informazione ai competenti uffici dell’IVASS.

Le informazioni che un cittadino consumatore può chiedere all’ISVASS in materia di assicurazioni in generale e, nello specifico, per le assicurazioni RC auto, sono le seguenti:

  • consultare l’elenco delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia nella r. c. auto per sapere se l’impresa d’assicurazione è autorizzata all’esercizio dell’attività
  • sapere se un intermediario o un perito assicurativo è autorizzato all’esercizio dell’attività
    – consultare il Registro unico degli intermediari italiani (R.U.I.)
    – consultare l’Elenco degli intermediari stranieri abilitati ad operare in Italia
    – consultare il Ruolo dei periti sul sito della CONSAP

Il preventivatore IVASS

La sezione del sito specifica “Per il consumatore” contiene anche informazioni molto utili per comprendere meglio le caratteristiche delle polizze assicurative e per poter di conseguenza scegliere con maggiore consapevolezza la polizza più adatta alle proprie esigenze. Accedendo alla sezione preventivi di ivass.it al seguente indirizzo web: http://www.ivass.it/ivass_cms/docs/F1948/elenco_siti_per_preventivi.htm, è possibile accedere a tutte le imprese assicuratrici soggette al controllo dell’IVASS, che esercitano l’RC auto, l’assicurazione obbligatoria per la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore (ramo 10) e dei natanti (ramo 12) alla data del 10 gennaio 2012 che hanno un sito web, accedendo al quale è anche possibile farsi calcolare un preventivo personalizzato di assicurazione RC auto per poi compararlo con altri prima di stipulare il contratto definitivo.



Agomento: IVASS.it
Articolo pubblicato il 11 marzo 2013