Mediazione Civile RC Auto Obbligatoria dal 21/03/2012

A partire da mercoledì 21 marzo 2012 scatta la fase 2 della mediazione: la mediazione civile diventa obbligatoria anche per le controversie nell’ambito dell’RCA.

Mediazione Civile RC Auto ObbligatoriaLa mediazione civile obbligatoria è entrata in vigore un anno fa, nel marzo 2011 e, a partire dal 21/03/2012 entrerà nella fase due, estendendo i campi di applicabilità anche al condominio e ai risarcimenti nel settore dell’assicurazione auto RC (Responsabilità Civile). In precedenza le materie oggetto di mediazione erano 12, ora diventano 14.

La mediazione è disciplinata dal Decreto Legislativo n.28 del 04/03/2010 e dal relativo decreto di attuazione (DM n. 180 del 18/10/2010).

In pratica a partire dal 21 marzo 2012 la mediazione diventa obbligatoria per tutte le controversie legate agli incidenti stradali e ha lo scopo di velocizzare la macchina della giustizia, offrendo alle controparti la possibilità di trovare un accordo in modo più veloce, evitando quindi le lungaggini dei tribunali italiani.

Come funziona la mediazione RCA?

La mediazione si introduce tramite una domanda scritta contenente il nome del mediatore (che può essere ad esempio un professionista, una camera di commercio, ecc.), le due parti in causa e l’oggetto della pretesa.

Una volta che viene avviata la mediazione, il mediatore scelto deve organizzare uno o più incontri con le parti al fine di cercare di risolvere in modo “amichevole” la controversia.

In caso di intesa, l’accordo raggiunto tra le parti tramite il mediatore viene omologato dal giudice e diventa quindi esecutivo. In caso invece di mancato accordo tra le parti, il mediatore può effettuare alle parti una proposta di risoluzione della controversia, che le parti sono libere di accettare o meno.

Il tentativo di mediazione non può estendersi oltre i 4 mesi di tempo.


Quanto costa la mediazione civile?

I costi della mediazione sono stati recentemente modificati dal DM 145 del 2011, che ha di fatto liberalizzato le indennità dei mediatori, prevedendo una deroga agli importi minimi e imponendo un tetto massimo.

Detrazione spese di mediazione

Mentre il contributo unificato pagato per attivare la causa è indetraibile, le parti in causa possono detrarre dalla loro dichiarazione dei redditi, a titolo di credito d’imposta, le indennità corrisposte al mediatore fino a 250 euro in caso di insuccesso della mediazione e fino a 500 euro nel caso di successo della mediazione.

Statistiche sulla mediazione e sui risarcimenti danni RC Auto

In media negli ultimi anni le cause di risarcimento danni RCA (quindi dovute a incidenti durante la circolazione su strada) che sono state competenza di giudici di pace o tribunali in Italia sono state tra le 320.000 e le 350.000 all’anno.

In media per quanto riguarda le mediazioni, nel 2011 ne sono state concluse circa 70 mila e in media nel 52% dei casi si è raggiunto un accordo (dati Ministero della Giustizia, da marzo a dicembre 2011).

Approfondimenti sulla mediazione civile obbligatoria RC Auto

Testo del Decreto Legislativo 4 marzo 2010, n. 28 “Attuazione dell’articolo 60 della legge 18 giugno 2009, n. 69, in materia di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 5 marzo 2010, n. 53.
www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/10028dl.htm

Testo del Decreto 18 ottobre 2010 n. 180 “Registro degli organismi di mediazione e elenco dei formatori per la mediazione”
www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_8_1.wp?contentId=SDC470966

Testo Decreto 6 luglio 2011 n. 145 “Regolamento recante modifica al decreto del Ministro della giustizia 18 ottobre 2010, n. 180, sulla determinazione dei criteri e delle modalità di iscrizione e tenuta del registro degli organismi di mediazione e dell’elenco dei formatori per la mediazione, nonché sull’approvazione delle indennità spettanti agli organismi, ai sensi dell’articolo 16 del decreto legislativo n. 28 del 2010”, pubblicato nella G.U. n. 197 del 25 agosto 2011.
www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_8_1.wp?previsiousPage=mg_1_10&contentId=SDC665516



Agomento: Mediazione RCA Incidenti Stradali
Articolo pubblicato il 19 marzo 2012