Tariffe Assicurazioni Auto in Italia: Indagine IVASS sui Prezzi delle Polizze RCA ottobre 2013

Indagine Tariffe Polizze RCA IVASSIl 31 ottobre 2013 l’IVASS, Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, ha pubblicato una sua indagine sui prezzi delle polizze RCA in Italia.

Il Servizio Studi e Gestione Dati – Divisione Studi e Statistiche dell’IVASS, effettua infatti un monitoraggio trimestrale dell’andamento dei prezzi delle assicurazioni RC Auto in Italia, analizzando le tariffe praticte dalle compagnie assicuratrici in 21 città italiane: Ancona, Aosta, Bari, Bologna, Bolzano, Cagliari, Campobasso, Firenze, Genova, L’Aquila, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Torino, Trento, Trieste.


Per l’analisi dei prezzi delle assicurazioni vengono monitorati 11 profili di assicurati-tipo:
Profili assicurati tipo IVASS


Nel periodo analizzato, cioè da ottobre 2012 a ottobre 2013, i prezzi di listino delle polizze RCA hanno mostrato variazioni medie totali dal -9% (profilo 1) al +7,2% (profilo 5) a seconda dei profili. Negli ultimi dodici mesi infatti, i prezzi si sono abbassati del 9% per i neopatentati di 18 anni, maschi, con un’auto a benzina di cilindrata 1300 e con una classe di merito 14, mentre le tariffe sono in aumento del 7,2% per lo donne con le stesse caratteristiche profilo.

In linea di massimo i prezzi sono in diminuzione per gli uomini in aumento per le donne. Si è quindi sostanzialmente annullata la differenza di prezzo nelle polizze tra uomo e donna.

Confronto prezzi di listino RC Auto 01/10/2013 vs 01/10/2012 (media totale)

  • Profilo 1 (18 anni, maschio, C.U. 14, auto 1.300 cc., benzina): -8,96%
  • Profilo 2 (40 anni, maschio, C.U. 1, auto 1.300 cc., benzina): -4,03%
  • Profilo 5 (18 anni, femmina, C.U. 14, auto 1.300 cc., benzina): +7,22%
  • Profilo 6 (40 anni, femmina, C.U. 1, auto 1.300 cc., benzina): -3,31%
  • Profilo 7 (55 anni, maschio, C.U. 1, auto 1.200 cc., benzina, guida estesa): -1,76%
  • Profilo 8 (55 anni, femmina, C.U. 1, auto 1.900 cc., gasolio, guida esclusiva): -4,13%

Per quanto riguarda le assicurazioni RCA delle autovetture, su base nazionale, l’indagine ha riscontrato una diminuzione del livello medio dei prezzi di listino negli ultimi dodici mesi per gli assicurati quarantenni con vetture di 1.300 cc. in classe di massimo sconto (CU 1), alimentate a benzina. Il calo dei prezzi è stato del 4% per gli uomini e del 3,3% per le donne.

A livello di singole città, il divario nei prezzi delle polizze RCA praticate al nord e al sud, rimane. I prezzi di listino delle città meridionali rimangono più alti delle città settentrionali.

Fonte dati: IVASS – Indagine sui prezzi R.C.A. al 1° ottobre 2013



Agomento: Indagine IVASS Prezzi Assicurazioni Auto RC
Articolo pubblicato il 28 novembre 2013