Rapporto RC Auto in Italia di Corriere Economia e Istituto Tedesco Qualità e Finanza

Rapporto RC Auto in Italia di Corriere Economia e Istituto Tedesco Qualità e FinanzaSul Corriere Economia (inserto del Corriere della Sera) di lunedì 20 gennaio 2014 sono stati pubblicati i risultati del secondo rapporto sulle polizze RC Auto in Italia realizzato dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza (ITQF), che è specializzato nell’analisi e nella comparazione di prodotti assicurativi e finanziari.

Metodo di analisi

Il rapporto effettua un confronto tra le tariffe delle principali compagnie di assicurazione in Italia per cinque profili tipo di guidatori. Consente quindi di confrontare e scegliere la polizza rca più vantaggiosa per ogni profilo.
Il confronto dei prezzi delle polizze di assicurazione obbligatorie è stato condotto a dicembre 2013 utilizzano il preventivatore IVASS. I voti che vengono riportati nelle tabelle corrispondono ai punteggi assegnati alle singole compagnie di assicurazione auto, aggregati per ognuno dei vari profili, per 10 città campione italiane e tradotti poi in voti “scolastici” dove il 6 rappresenta un premio RCA sufficientemente conveniente e 10 il premio RCA più conveniente di tutti.


Le polizze RCA più convenienti in Italia

Ecco le 10 compagnie di assicurazione che offrono le tariffe più convenienti per la polizza RCA obbligatoria, suddivisi per 4 profili tipo di guidatore di auto, nelle 10 città italiane più grandi.

Compagnie più convenienti in assoluto

Italiana Assicurazioni: 10 (miglior tariffa)
Zurich: 9,3 (top tariffe)
Reale Mutua: 9 (top tariffe)
Sara Assicurazioni: 8,5 (molto conveniente)
Allianz: 7,1 (conveniente)
Genertel: 7,1 (conveniente)
Fondiaria-Sai: 6,4 (conveniente)
Assicurazioni Generali: 6,2 (conveniente)
Milano Assicurazioni: 6,1 (conveniente)
Axa Assicurazioni: 6 (conveniente)

Assicurazioni rca migliori per Neopatentati

Profilo neopatentato, uomo di 18 anni, con classe universale di assegnazione 14, che guida una Fiat Panda 1.2 Dynamic Eco Benzina del 2009.
Allianz: 10
Genertel: 8,7
Sara Assicurazioni: 8,6
Reale Mutua: 7,9
Assicurazioni Generali: 7,8
Alleanza Toro: 6,4
Cattolica: 6,3
Vittoria Assicurazioni: 6,2
Direct Line Insurance: 6
Italiana Assicurazioni: 6

Polizze rc auto migliori per Guida Esperta

Profilo Uomo sessantenne con guida esperta, classe universale di assegnazione 5, che guida una Volksvagen Golf 1.9 TDI Comfortline del 2008, con clausola che l’auto viene guidata solo da persone con più di 25 anni di età.

Fondiaria-Sai: 10
Allianz: 9,3
Milano Assicurazioni: 9,3
Sara Assicurazioni: 9,2
Direct Line Insurance: 9
GenialLoyd: 7,2
Axa Assicurazioni: 7,1
Italiana Assicurazioni: 7,1
Aviva Italia: 6,4
Reale Mutua: 6

Polizze rca più economiche per Guida Esperta classe Top

Profilo uomo quarantenne con CU 1, che assicura una Nissan Qashqai 1,6 Acenta a benzina del 2010, con clausola che la macchina viene guidata solo da persone con almeno 25 anni di età.

Italiana Assicurazioni: 10
Sara Assicurazioni: 9,9
Zurich: 9,8
Reale Mutua: 9,4
HDI Assicurazioni: 7,7
Genertel: 7,6
Cattolica: 6,5
Axa Assicurazioni: 6,4
Aviva Italia: 6,4
INA Assitalia: 6

Polizze rca più vantaggiose per Guida Estesa

Profilo uomo di 55 anni con CU 1, che assicura una Fiat Punto Evo 1.2 Active a benzina del 2009, con guida estesa ai minori di 26 anni.

Zurich: 10
Italiana Assicurazioni: 9
HDI Assicurazioni: 8,1
Reale Mutua: 7,1
Fondiaria-Sai: 7,1
Unipol Assicurazioni: 7
Milano Assicurazioni: 6,8
Groupama Assicurazioni: 6,3
Alleanza Toro: 6
Sara Assicurazioni: 6

————

In sintesi

La compagnia di assicurazione che in assoluto propone le polizze RCA più convenienti in Italia risulta essere Italia Assicurazioni, seguita da Zurich e Reale Mutua.



Agomento: Rapporto RC Auto in Italia
Articolo pubblicato il 21 gennaio 2014