Il Tutor rileverà anche l’assicurazione RCA scaduta

Ieri, mercoledì 15 giugno 2011, si è tenuto a Roma il convegno “Il ruolo degli ITS per la sicurezza stradale”, organizzato da TTS Italia (Associazione Nazionale Telematica Trasporti e Sicurezza Italia).

Nell’occasione si è discusso dell’utilizzo delle ITS e delle possibili applicazioni delle nuove tecnologie nella sicurezza dei trasporti. Quello degli ITS è infatti un tema d’attualità. L’Italia dovrà infatti recepire, entro il 27/02/2012, la Direttiva europea sugli ITS (Intelligent Transport Systems).

Sistema Tutor e RC AutoUna delle novità potrebbe essere che il sistema TUTOR, attualmente utilizzato nelle autostrade italiane (che potrebbe presto essere esteso anche alla rete Anas) per il controllo elettronico della velocità, potrebbe essere utilizzato anche per verificare se le automobili in transito sono in regola con l’assicurazione RCA e con la revisione auto.

Questo sarà possibile grazie con l’introduzione di una normativa che preveda il collegamento delle banche dati delle compagnie di assicurazione rc auto con quelle della motorizzazione civile.



Agomento: Sistema Tutor: RCA e revisione auto
Articolo pubblicato il 16 giugno 2011