Modulo CAI di Constatazione Amichevole di Incidente (Modulo CID o Modulo Blu)

Che cos’è il modello CAI?

Il Modulo CAI è il Modulo di Constatazione Amichevole di Incidente, ed è conosciuto anche con il nome di Modulo CID o Modulo Blu.


Quando deve essere compilato?

In caso di sinistro stradale, dopo l’incidente i conducenti dei veicoli coinvolti (o i proprietari dei veicoli, nel caso i conducenti non fossero i proprietari) devono provvedere ad avvertire le rispettive compagnie assicurative tramite la cosiddetta “denuncia di sinistro”. Per farlo devono utilizzare l’apposito Modulo Blu di constatazione amichevole.

Il sinistro va denunciato entro e non oltre tre giorni dal giorno in cui si è verificato o dal giorno in cui l’assicurato ne è venuto a conoscenza.

Va precisato che la denuncia del sinistro va effettuata anche se tra i soggetti coinvolti noi siamo quello che ha torto (e quindi non abbiamo diritto ad alcun risarcimento).

È sempre bene avere una copia del modulo di constatazione amichevole nella propria auto, ma nel caso in cui nessuno dei soggetti coinvolti lo possieda, è comunque possibile trovarsi e compilarlo in seguito.


Modello CAI: fac simile

Ecco il fac-simile del modulo CAI, che è stato approvato dall’IVASS e che è identico in tutti i paesi dell’UE.
Il modello è formato da due pagine, riportate in quattro copie (i fogli sono di carta copiativa).
fac simile Modulo CAI Constatazione Amichevole Incidente

Come si compila il Modulo Blu

Nel modulo di constatazione amichevole di incidente per la denuncia del sinistro esistono due colonne, una di colore azzurro (Veicolo A) e una di colore giallo (Veicolo B), dove verranno riportati i dati dei due veicoli coinvolti nell’incidente.

Il modello contiene molti campi, il consiglio è sempre quello di compilarli tutti. Ad ogni modo, i campi essenziali e necessari da compilare per denunciare il sinistro sono i seguenti:

  • la targa dei due veicoli coinvolti
  • il nomee cognome dei due assicurati
  • il nome delle compagnia assicuratrici
  • la descrizione precisa delle modalità dell’incidente. Questo campo è molto importante in quanto è in base a questa descrizione che viene attribuita la responsabilità (parziale o totale) dell’incidente tra i due soggetti coinvolti
  • la data in cui è avvenuto l’incidente
  • la firma dei due conducenti o assicurati oppure almeno la firma di uno solo dei conducenti o assicurati nel caso in cui i due siano in disaccordo sulle modalità dell’incidente.

A chi va consegnato il modulo CID?

Se entrambi gli assicurati hanno firmato il modello CID, ognuno si tiene due copie, una per sé e una da consegnare alla sua compagnia di assicurazione.

Se invece i due soggetti non trovano un accordo nel descrivere come è avvenuto il sinistro, ognuno compila autonomamente la sua copia e invia uno dei fogli alla sua agenzia.

PS: per maggiori informazioni consultate anche la sezione “Incidente d’auto” con le varie fasi da seguire dopo che si è verificato un sinitro.

Download modello CAI in pdf

Potete scaricare gratuitamente una copia del modulo CAI di constatazione amichevole d’incidente in formato pdf tramite il link qui sotto.
modulo-cai.pdf



Agomento: Modello CAI
Articolo pubblicato il 27 novembre 2013